Cos'é la Ciclometria

La Ciclometria è quella Scienza del lotto che studia le distanze fra i numeri immaginandoli in un ipotetica circonferenza,seguendo una disposizione in senso orario dal minore al maggiore partendo quindi dal numero 1 e terminando con il numero 90. Ad avviare questo studio nel campo del lotto fu l’avvocato Fabrizio Arrigoni detto “Fabarri”. che ebbe appunto l’intuizione di immaginare i 90 numeri iscritti in una circonferenza. Questo innovativo metodo lotto funziona nel seguente modo. Se congiungiamo con delle rette i numeri tra loro, andremo a formare delle figure geometriche più o meno regolari, dipende dai numeri che prendiamo in considerazione. Tra le figure regolari iscrivibili nel cerchio ciclometrico più utilizzate al fine del pronostico ricordiamo le seguenti:

- IL TRIANGOLO EQUILATERO : è un poligono regolare composto da 3 lati uguali di “misura” 30.Con i 90 numeri si formano 30 triangoli equilateri meglio conosciute come: TERZINE SIMMETRICHE

IL PENTAGONO REGOLARE : è un poligono regolare composto da 5 lati uguali di misura 18. Con i 90 numeri si formano 18 pentagoni regolari, suddivisi a loro volta in 9 pentagoni regolari PARI e 9 pentagoni regolari DISPARI

- L’ESAGONO REGOLARE : è un poligono regolare composto da 6 lati uguali di misura 15 . Con i 90 numeri si formano 15 esagoni regolari meglio conosciute come SESTINE ESAGONALI


Le metodologie o tecniche ciclometriche sono e saranno sempre le mie preferite in quanto “funzionano” nel tempo. Possono conoscere periodi di maggiore e minore forza estrattiva, ma non hanno una “scadenza” E questa è una caratteristica fondamentale di questo innovativo metodo lotto. Se, ad esempio, una buona tecnica ciclometrica funzionava 50 anni fa, funzionerà anche ora !!

Ciccate sul tasto in BLU VINCITE per continuare